SsangYong e il Rugby

SsangYong, marchio coreano automobilistico, è diventato sponsor della due giorni sportiva “Una Mole di rugby”, che si è tenuta a Grugliasco sabato 12 e domenica 13 maggio

 

Entusiasmo, determinazione, forza. Queste le doti principali di chi pratica il rugby, caratteristiche che fanno parte del DNA di SsangYong, marchio coreano che con le sue auto, proprio come avviene in una disciplina in cui a contare è soprattutto il lavoro di squadra, vuole dare agli automobilisti un amico affidabile, in grado di rendere la vita una grande avventura.

Una sponsorizzazione interessante e coerente che segue la strategia del brand: rivolgersi a chi è abituato ad affrontare anche contesti difficili e sfide impegnative, volendo contare sul meglio in fatto di sicurezza e solidità.

Una decina di squadre, per oltre 200 atleti provenienti dal nord e dal centro Italia si sono affrontate nelle diverse categorie Under 6, Under 8, Under 10 e Under 12 di dieci società.

 

SsangYong Rexton

Una vera e propria festa dello sport, e del rugby in particolare, dove condividere i valori di correttezza, rispetto e tenacia che SsangYong trasmette attraverso una gamma di vetture che saranno in mostra per tutta la durata dell’evento con uno stand curato dalla concessionaria Queen Car di Torino. La manifestazione è organizzata dal CUS Torino Rugby, dai Rinoceronti Rugby e dall’Associazione Amici nel Rugby, con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino, del Comune di Grugliasco e del Comitato Rugby Piemonte. “Quello dello sport, ed in particolare del rugby, sono territori elettivi per il brand SsangYong – dice Francesco Vettor, area manager Nord-Ovest di SsangYong Motor Italia -. Valori come forza, resistenza, sicurezza di sé e capacità di fare squadra sono assimilabili tra chi pratica questa disciplina e chi sceglie una vettura della nostra gamma: non solo un mezzo di trasporto ma un alleato nelle sfide quotidiane. Siamo davvero molto orgogliosi di prendere parte da protagonisti a questa manifestazione che, siamo certi, sarà una nuova occasione per mostrare e far toccare con mano la qualità della nostra proposta”.